Archivi tag: uomini


La Colpa di Essere Donna 16

Il respiro stava diventando affannoso, era esausta. Correva a perdifiato da qualche minuto ormai, sotto una fitta pioggia che sembrava avviluppare ogni cosa. Le scarpe le aveva perse quasi subito, troppo scomode per correre. Erano quelle che aveva comprato il giorno prima con Claudia: “Devi assolutamente metterle alla festa, ti stanno d’incanto”. Il viso sorridente […]

sad

00Nikolai Karakhin - Constructing Lake Komsomol

Adattarsi, o perire?

Alcuni pensano che le nazioni siano organismi come tutti gli altri: se riescono ad adattarsi al mutare delle condizioni, bene, se no soccombono. Sono le condizioni che modellano le nazioni. Altri pensano che le nazioni siano organismi etici, non soggetti al concetto darwiniano di evoluzione. L’etica non è relativa. Una volta scoperta quella giusta, quella […]


Essere uomini è un gioco da ragazzi

Più ci vivo dentro e più mi rendo conto che questa è una curiosa società in stile Benjamin Button: tutta al contrario. Nasci che non vali un cazzo (ma almeno hai potenziale) cresci che non conti una beata minchia e, forse, quando sarai ultraottantenne e la grandissima parte delle tue capacità cognitive si sarà persa […]

StateLibQld_1_201763_Elderly_woman_reading_the_newspaper,_1930-1940

Katy Perry

Le idee giuste e quelle sbagliate

Nessuna questione si determina automaticamente a meno di quelle che riguardano le inalterabili leggi della fisica. Questo per dire che nel nostro universo non esiste un torto o una ragione, ma esclusivamente il confronto di interessi per via di mediazione o per tramite di atti di forza. Chiunque sostenga la sua ragione invocando la “legge” […]


Le sopracciglia ad ali di gabbiano e il generale di Archiloco

Sera, a letto, mentre ancora maledici il terzo dito che non ne vuole sapere di pigiare, con cipiglio fiero (cazzo, c’è scritto “ff” ovverosia fortissimo!), il tasto che viene dopo la pausa, t’imbatti in un programma. Per l’esattezza (figurati se si ha il tempo di seguirlo tutto, un programma!), in uno spezzone di trasmissione. Vedi […]

men_by_martasyrko-d5fn4yk

rainy

#8marzo Eusebio e Florestano

Robert Schumann, certamente una delle personalità più complesse che la storia della musica abbia visto affacciarsi al proprio palcoscenico, svolse anche una intensa attività di pubblicista in materia musicale. Quando scriveva era solito firmarsi con uno pseudonimo. Anzi con due: Eusebio e Florestano. A volte l’uno altre volte l’altro. Eusebio era l’uomo timido e pensoso, […]


Di “Una modesta Proposta”: come tutelare i beni culturali italiani

“A modest proposal”, di Jonathan Swift, è un pamphlet in cui l’illustre scrittore proponeva una possibile soluzione al problema dell’allora indigente e denutrita prole irlandese, piuttosto numerosa. Per coloro che non conoscessero il genere, un pamphlet è un saggio su temi d’attualità con una trattazione sarcastica e irriverente, spesso quasi surreale: Swift, nel suo, proponeva […]

pompei_caldarium

Matteo-Renzi-VF-47-2013_980x571

La dittatura silenziosa

Da piccola non amavo la Storia. Del resto è difficile trovare qualcosa di interessante in pagine piene di nomi di cadaveri e delle gesta da loro compiute. Ho passato interi anni a chiedermi a cosa servisse imbottirsi di racconti di mille e mille anni fa, la risposta era sempre la stessa: per conoscere il presente […]


Chisiamo

Donne: Chi offende e chi è offesa?

Sono giorni in cui in parlamento va avanti il dibattito, o forse dovrei dire la sagra della lingua lunga. Si fa a gara a chi è in grado, consapevolmente o meno, di incarnare nella propria figura l’essenza del populismo nel modo più alto e puro. Deputati grillini sboccati, deputate scandalizzate come verginelle per le offese […]