Stampa


44
All’origine dei tempi, la conoscenza si trasferisce attraverso l’esempio. Si impara la tecnica della costruzione delle armi dal branco, l’agricoltura dai propri genitori, l’arte di erigere costruzioni dal Capo Mastro. L’apprendimento deriva dal diretto contatto col maestro. Un buon insegnamento consente di eccellere nella disciplina appresa, ma si è praticamente ignoranti di qualsiasi altra cosa. Con la codifica della parola scritta prima e con l’avvento della stampa poi, la conoscenza si formalizza e si distacca da chi la crea per divenire autonoma. Essa, una volta trasferita in un manoscritto o in un libro, si muove indipendentemente dall’autore. La sapienza di […]

Dagli Amanuensi al Web Passando per Gutenberg


59
Noi viviamo in un sistema fenomenologico nel quale ogni evento, oltre alle inevitabili implicazione entropiche, genera come sottoprodotto una materia prima che fino a qualche anno fa veniva sfruttata solo in minima parte a causa delle limitazioni tecnologiche. Negli ultimi due o tre decenni, la ricerca industriale ha messo a disposizione strumentazioni efficaci per generare ricchezza dal semplice fatto che si sa che è successo qualcosa senza bisogno di stampare, fabbricare o trasformare nulla. Questo processo alchemico di trasmutazione della materia vile in oro si chiama, in termine tecnico, data mining (si, mining proprio come l’estrazione di oro o pietre […]

Big Data: Ci conoscono meglio di quanto voi crediate


16
Non credo ai complotti, per cui sono convinto che non ci sia alcuna relazione tra la sentenza della corte costituzionale sulla legge per la procreazione assistita e i due episodi che, immediatamente dopo, hanno drammaticamente messo in evidenza come sia complesso operare secondo scienza e coscienza in ambiti così delicati quali il desiderio di diventare genitori, in presenza di patologie riproduttive, e quello radicalmente opposto di abortire una gravidanza già in essere. Ciò nonostante, è mia opinione che la stampa più vicina a chi vorrebbe la vita regolata dalle ideologie piuttosto che dalla ragione (ascrivendo alla categoria ideologica anche le […]

Lezioni di Disinformazione: La scienza sfida Dio



34
La mentalità scientifica nella quale mi sono formato è avida di comprendere il meccanismo inferenziale che si mette in moto nelle teste degli italiani quando, dopo aver visto che è stato eletto un anziano politico praticamente a riposo alla carica più alta dello stato, a tutti scappa subito di andare a comprare la macchina nuova o una bella pelliccia per l’amante. Che sia la verità ce lo racconta La Repubblica, il giornale che fa a gara col Corriere della Sera, La Stampa e tutti gli altri “organi di informazione” per cercare di beatificare, ancor prima della dipartita, il nostro illustre […]

Lezioni di Disinformazione: Mattarella Santo Subito


108
Una trasmissione fa una servizio giornalistico su come viene “raccolto” il piumino d’oca. Le immagini brutali colpiscono i telespettatori che immediatamente iniziano a trasferire il loro sdegno sui social network. La notizia rimbalza senza controllo tramite meme e hashtag e il giorno dopo l’azienda si vede: decurtare significativamente la propria capitalizzazione in borsa, compromessa in maniera quasi irreversibile l’immagine e attivata nel consumatore la pericolosissima associazione mentale piumino=pelliccia che, chissà perché, nessuno aveva mai fatto prima. In pratica siamo di fronte a quello che tecnicamente si definisce un “Online Reputation Attack“, fenomeno che negli ambienti specializzati è classificato nella letteratura […]

Oche e Disinformazione