Magistratura


3
Subito dopo la tragica perdita di vite umane, l’aspetto più efferato della vicenda del crollo del viadotto di Genova è l’evidente sete di vendetta che serpeggia nell’opinione pubblica. Dopo innumerevoli vicende giudiziarie durate decenni, spesso concluse con sentenze monche, incomprensibili, viziate dal cancro della prescrizione e dal sospetto della collusione, l’opinione pubblica di questo paese non ha più nessuna fiducia nella magistratura. Il capitale di credibilità accumulato nei primi anni novanta con la decapitazione dell’allora imperante classe politica è completamente sfumato. A questo contribuisce la consapevolezza che, se non sorpresi in flagranza di reato, nessuno viene più trattenuto in custodia […]

La Sete di Vendetta


5
Vorrei scrivere due cose su due recenti fatti di cronaca per offrire una riflessione più ampia di quella che, istintivamente, si è portata a fare. Gli sciacalli Una bambina di dieci anni che viene abusata è un fatto gravissimo, ma per comprendere meglio il meccanismo non bisogna fermarsi al mero fatto di colore del prete pedofilo. La bambina vive in una famiglia disagiata che, a quanto sarebbe stato affermato, si è appoggiata per sostegno a quello che, in quel momento, incarnava un’istituzione per definizione assistenziale. Aggiungo che la mia mente sospettosa da vecchio poliziotto, in parallelo si sta interrogando su […]

Sciacalli e Armi


Siamo in un paese meraviglioso. Ce lo dice “Autostrade per l’Italia” che all’uopo ha piantato un cartellone in molte stazioni di servizio per farcelo sapere. Così, se uno si ferma a fare benzina, a prendere un caffè o a fare la pipì e si trova circondato da tizi che gli vogliono vendere merce rubata, cestini stracolmi di immondizia, cartacce, merde di cane, entra in toilette luride come latrine di un campo di prigionia e gli viene in mente di essere in un paese di merda, esce fuori, legge il cartellone e tac, si ricorda di essere in un paese meraviglioso. […]

La Nostra Cara Italia