Internet


StateLibQld_1_201763_Elderly_woman_reading_the_newspaper,_1930-1940 39
La rete ha un comportamento emergente (secondo la definizione della teoria dei sistemi) e racconta sempre la verità, mediamente. Nel senso che ciascuno è libero di dire la fesseria che vuole, ma alla fine la versione più aderente alla realtà dei fatti e meno “ideologica” si forma quasi autonomamente. Il motivo è semplice: ogni volta che una notizia viene immessa su Internet, che per definizione non produce la realtà ma la rappresenta tramite iniezione esogena, subisce una vera e propria evoluzione e viene raffinata fino alla migliore modellazione possibile o perisce. Se è una balla, infatti, qualcuno troverà sicuramente il […]

Il Dovere di Disinformarsi


Di Marius Vieth 27
La distanza tra il nostro paese ed i partner tecnologici mondiali sta aumentando vistosamente. Chi, come il sottoscritto, si occupa di ricerca ed innovazione in settori come l’automazione e l’ottimizzazione dei mezzi di trasporto o l’ormai famosa Internet of Things che, nel frattempo, mentre noi riformiamo il senato, è diventata Internet of Everything, ha modo di verificare direttamente come altri paesi nella stessa Unione Europea, hanno innestato la marcia bassa e sono partiti in una fuga in salita lasciandoci piantati sui pedali a guardare le loro chiappe che si allontanano. In Gran Bretagna, ad esempio, esistono le Catapult, dei centri […]

Catapulte e Medioevi


44
All’origine dei tempi, la conoscenza si trasferisce attraverso l’esempio. Si impara la tecnica della costruzione delle armi dal branco, l’agricoltura dai propri genitori, l’arte di erigere costruzioni dal Capo Mastro. L’apprendimento deriva dal diretto contatto col maestro. Un buon insegnamento consente di eccellere nella disciplina appresa, ma si è praticamente ignoranti di qualsiasi altra cosa. Con la codifica della parola scritta prima e con l’avvento della stampa poi, la conoscenza si formalizza e si distacca da chi la crea per divenire autonoma. Essa, una volta trasferita in un manoscritto o in un libro, si muove indipendentemente dall’autore. La sapienza di […]

Dagli Amanuensi al Web Passando per Gutenberg



Big-data-123-1024x768 59
Noi viviamo in un sistema fenomenologico nel quale ogni evento, oltre alle inevitabili implicazione entropiche, genera come sottoprodotto una materia prima che fino a qualche anno fa veniva sfruttata solo in minima parte a causa delle limitazioni tecnologiche. Negli ultimi due o tre decenni, la ricerca industriale ha messo a disposizione strumentazioni efficaci per generare ricchezza dal semplice fatto che si sa che è successo qualcosa senza bisogno di stampare, fabbricare o trasformare nulla. Questo processo alchemico di trasmutazione della materia vile in oro si chiama, in termine tecnico, data mining (si, mining proprio come l’estrazione di oro o pietre […]

Big Data: Ci conoscono meglio di quanto voi crediate


telecamera 41
Anni fa ho letto un breve romanzo di Bob Shaw, grande e misconosciuto autore di fantascienza, in cui si ipotizzava la scoperta di un materiale trasparente, in grado di intrappolare i fotoni e rallentarne la corsa, che poteva essere utilizzato per catturare immagini e restituirle dopo un intervallo di tempo regolabile. L’epilogo del romanzo è, come si usava in quegli anni, distopico. Il governo decide di irrorare segretamente l’intera superficie della nazione di polvere di vetro lento (il nome del materiale) in modo da essere in grado di recuperare le immagini di qualsiasi evento dai microscopici granuli distribuiti in ogni […]

Controllo e repressione


????????????? 108
Una trasmissione fa una servizio giornalistico su come viene “raccolto” il piumino d’oca. Le immagini brutali colpiscono i telespettatori che immediatamente iniziano a trasferire il loro sdegno sui social network. La notizia rimbalza senza controllo tramite meme e hashtag e il giorno dopo l’azienda si vede: decurtare significativamente la propria capitalizzazione in borsa, compromessa in maniera quasi irreversibile l’immagine e attivata nel consumatore la pericolosissima associazione mentale piumino=pelliccia che, chissà perché, nessuno aveva mai fatto prima. In pratica siamo di fronte a quello che tecnicamente si definisce un “Online Reputation Attack“, fenomeno che negli ambienti specializzati è classificato nella letteratura […]

Oche e Disinformazione