Archivi tag: crisi economica


Elezioni europee: le istruzioni per l’uso

Le elezioni europee arrivano con il rinnovo di centinaia di amministrazioni locali e con la novità di un governo di “ larghe intese oscurate “, secondo il modus vivendi di R & B. I futuri 751 eurodeputati  in rappresentanza dei 28 Stati membri e teoricamente di 455 milioni di europei, tra cui 73 italiani, dovranno […]

Chisiamo

coppibartali

L’importanza di una memoria politica

Confesso sinceramente di essere stato tentato più volte dal cadere nella disillusione e nel disfattismo, soprattutto osservando e analizzando le gesta della politica italiana dell’ultimo ventennio e penso proprio che sia questa la causa dell’odierna insofferenza di massa nei confronti delle istituzioni e dello Stato, nella sua accezione più pura. La divinizzazione e la demonizzazione […]


Francia: partiti allo sbando alle municipali

La Francia va al voto in  questo week end per il primo turno delle municipali nei 36mila comuni del paese.  Sono ben 930mila i candidati per quasi 45 milioni di elettori. E’ la prima volta che i francesi tornano a votare dopo l’arrivo all’Eliseo del socialista Francois Hollande due anni fa, oggi e da tempo […]

riot

riot

La Rivolta Di Burgos

Il sole splende sul viale ordinato, pulito e alberato. Gli autobus nuovi di zecca e le macchine scorrono placidamente nelle due corsie prive di buche. I ciclisti pedalano al sicuro in mezzo alla pista ciclabile, mentre i pedoni passeggiano tranquilli sugli ampi marciapiedi. Un perfetto jingle da centro commerciale accompagna il tutto. Questo ritratto idilliaco […]


È solo una questione di tempo, la sostanza non cambia.

Davanti a un problema gli uomini reagiscono ognuno a modo suo. Chi spaventandosi, chi strillando, chi caricando a testa bassa, chi fingendo che il problema non esista, chi cercando di inquadrarlo. Ciascuno per come gli detta dentro il proprio modo d’essere, in un ampio spettro di posizioni ai cui estremi stanno l’emozione da una parte […]


Instabilità delle democrazie e QI (parte seconda)

Nel precedente articolo abbiamo visto come un Leader politico di pochi scrupoli (definito anche Caro Leader, alla coreana) sia spinto a sfruttare le caratteristiche degli elettori in modo essenzialmente negativo, spingendo il paese in una spirale verso il basso. Riassumiamo perché: a un Leader interessa risultare maggioritario o decisivo politicamente parlando; esistono vincoli economici e […]


Il Cavaliere dell’amore

È fin troppo facile ironizzare sulle difese implacabili mostrate nei confronti del Cavaliere. Ma l’ironia cela il disgusto e quasi il timore, anzi timore allo stato puro per un Paese alla deriva. Che l’italiano sia bigotto e provinciale è risaputo. Vanno per la maggiore le fiction sulla televisione (che termini obsoleti!), di quelle didattiche, certo, […]


Davvero possiamo permettere un cambiamento costituzionale ?

Appunti sugli scenari possibili per un cambiamento della Costituzione. 1 Premesse necessarie  per discutere del tema Come già scritto   il sistema dei partiti in Italia, come lo avevamo vissuto dal dopoguerra, non esiste più. Al momento quasi tutte le più alte istituzioni sono occupate da una oligarchia collusiva ( il termine inciucio non è idoneo […]


Fuoco Cammina Con Me: L’Italia Che Si Immola

Nel caso in cui non ve ne foste accorti, negli ultimi giorni la crisi è praticamente finita. I Sacri Mercati sono entusiasti, i broker spalmano caviale e cocaina sulle tartine e le borse «volano» dopo che Moody’s ha deciso di non gettare la Spagna nel cassonetto dell’indifferenziata. Il nostro spread è addirittura sceso fino a […]


Grottesco e atiscente

Così mi pare essere tutto intorno. Avendo avuto la fortuna di cambiare residenza meno di un anno fa, e guardandoci bene, tutto intorno, ho deciso che nemmeno ritirerò il certificato elettorale, sebbene in modo solerte il comune mi inviò tempo addietro, con una lettera, a farlo. Voglio proprio che lo sappiano che io a questa […]