Conoscenza


Nella società connessa, quella di facebook, twitter, whatsapp e degli acquisti on line, la riflessione e la capacità critica sono sono valori negativi. Vere e proprie bombe innescate. I contenuti devono essere brevi, con parole semplici ed elementari indirizzabili facilmente dai motori di ricerca, corredati da immagini esplicite, preferibilmente a sfondo sessuale. I titoli devono promettere emozioni forti, informazioni riservate, possibilità inusitate per prevalere nella gara verso l’eccezionale, il nuovo, l’emozionante. Le scelte possibili devono essere limitate, facilmente individuabili, intercettabili istintivamente, veloci. La moltiplicazione delle alternative non incoraggia il click, l’acquisto, la ricezione del contenuto. Chi produce contenuti fruibili on […]

la Cretinaggine Ricorsiva


Repubblica, ogni giorno, vuole convincerci che l’immigrazione è una botta di culo. Ho già scritto che l’immigrazione regolare è un fenomeno che ha molti aspetti virtuosi, regolati automaticamente da questioni anagrafiche e dall’evoluzione del mercato del lavoro. Chi lavora e paga le tasse, vive pacificamente senza delinquere è sempre e comunque una persona per bene e bene accetta, a prescindere dalla sua origine e dalla sua religione. Ciò premesso, non è questa immigrazione che desta preoccupazione, è il flusso di persone senza qualifiche professionali, senza istruzione, senza conoscenza della lingua e dal casellario giudiziario incerto che vengono scaricate (si scaricate, […]

L’Immigrazione è una Botta di Culo