Rating Fitch a BBB+, di chi è colpa? 46


Diciamoci la verità, chi ha voglia di leggersi il rapporto di Fitch. Uno si deve registrare, compilare una serie di form che sembra il modello 730, tutto in inglese, poi bisogna validare la mail e leggersi due o tre pagine di roba che non si capisce una mazza. Meglio leggere il corriere, il sole 24 ore o la repubblica. Lì, i signori giornalisti ci spiegano per filo e per segno di chi è colpa. E’ colpa tua. Di te che stai leggendo se oggi questo paese può vantare lo stesso rating del Kazakistan, sotto Polonia, Cile, Estonia, Slovenia e Malta (ma che fanno a Malta? Le arance?).

La colpa è tua perché hai vissuto al disopra dei tuoi mezzi e poi hai pure votato in maniera inconcludente. Quindi Bersani e i suoi otto punti, Berlusconi e il parlamento bloccato per votare il fatto che Ruby non era una troia ma la nipote di Mubarak, Monti prima ti metto l’imu e poi te la tolgo, le macchine blindate, i vitalizi, gli stipendi da 20000 euro al mese, il miliardo di finanziamento ai partiti politici (esistenti e no), i consigli regionali con il suv perché c’è la neve, le province, le comunità montane, che non so nemmeno a che cazzo servono, non c’entrano niente. E’ colpa tua. Non ti lamentare. Ora ti tocca la recessione. Loro, quelli che non hanno colpa, prenderanno un aereo per un paese tropicale e si andranno a godere la pensione che tu gli pagherai togliendo il pane di bocca ai tuoi figli.  Così impari.

 

fitch

I rating di Fitch

 


46 commenti su “Rating Fitch a BBB+, di chi è colpa?

I commenti sono chiusi.