L’email di P. è arrivata ieri sera verso le sette. Io avevo appena finito di cucinare la cena e mi preparavo a fare la doccia. S. era seduta vicina al tavolino del soggiorno. La stufa era accesa. Kiwi, nella gabbia, stava mangiando una pannocchia. Poche parole per dire ciao. Un ciao suona meno definitivo di un addio. P. lascia il nostro gruppo di lavoro. Per sempre. Il badge in portineria, nemmeno una stretta di mano. Va via, col suo tumore ai polmoni, a morire da qualche parte. Anche lui ha un bambino di otto anni. L’ho incontrato solo un paio […]

Novembre


Brexit e Trump hanno riaperto il dibattito nella elite intellettuale sull’opportunità di accogliere indiscriminatamente l’opinione di tutti in occasione di scelte cruciali. In pratica, all’elite intellettuale la democrazia piace ad intermittenza: quando i risultati sono quelli attesi allora è sacra ed inviolabile. Quando rompe le uova nel paniere, allora per votare ci vorrebbe l’esamino di ammissione all’ordine della élite intellettuale. Lasciando l’élite intellettuale al suo tè con pasticcini preso mentre si discute animatamente dei problemi del terzo mondo, è da tempo che sono un convinto sostenitore del fatto che la democrazia sia un’utopia idealista declinata in termini religiosi, inapplicabile in […]

Elementi di Democrazia Meritocratica


Ho sbagliato la mia previsione. Non è la prima volta e, credo, nemmeno l’ultima. Però ne sono felice e cerco di spiegare il perché. Non voglio giudicare l’uomo Trump. Mi appare rozzo, volgare, a volte fuori controllo, ma può trattarsi di un personaggio messo in scena da un uomo abituato a recitare quella parte. Vedremo, in the field, di che pasta è fatto. Ci sono due cose che mi piacciono. Dopo la Brexit, l’elezione di Trump è un due a zero secco contro il globalismo. A quanto pare molti si sono stancati di collettivizzare le perdite e privatizzare i profitti […]

Il Nostro Caro Donald



Ti porto per mano, lungo le rive del lago rosso. Siamo sullo stesso sentiero, ma su strade divergenti. Tu sei all’inizio del cammino e guardi avanti. Io scruto il terreno e cerco solo un posto dove sedermi. Il cielo vira divergendo verso l’infrarosso, i piccoli sassi scricchiolano sotto le nostre scarpe, l’aria di novembre ed il sole caldo disegnano minuscole termiche invisibili sulla superficie della nostra pelle. La tua piccola mano nella mia è un giuramento eterno che trascende ogni forma di patto. Io e te infissi per sempre, l’uno nell’altra, come schegge appuntite affondate nella carne. Intorno il silenzio […]

The Big November (ReStrike)


contestato sindaco Norcia, il paesaggio è lunare Il video in esclusiva, in arrivo tende collettive, la rabbia degli sfollati: “Ridateci le tende” video, Le foto simbolo, Renzi: fa freddo, non si può|Foto|Video, “Aprite le vostre case”, Riattivato il numero solidale 45500, Il dramma di chi resiste, I fondi da utilizzare per la ricostruzione, La fuga dall’incubo: oltre 100 mila sfollati, Da Amatrice a Norcia, le 65 foto simbolo, La devastazione dall’alto: le immagini, La scossa più forte dal 1980, l’intervista alla signora Isolina, Foto Tra le case crollate video, Terremoto e memoria se non impariamo dalla nostra natura, Quanto durerà […]

La melma


Questa è la storia un tizio che viene arrestato alle cinque di mattina per una tentata rapina a mano armata con un coltello lungo trenta centimetri trenta, denunciato a piede libero e rilasciato. Poi alle sei e trenta dello stesso giorno, un’ora e mezza più tardi, arrestato nuovamente per furto aggravato di abiti per un valore di 30.000 euro, denunciato a piede libero e poi rilasciato. Nel primo pomeriggio dello stesso giorno, all’una e trenta, arrestato nuovamente per taccheggio all’Oviesse, denunciato a piede libero e rilasciato. Verso le 19, quando in caserma si cominciava già a stare in pensiero, finalmente […]

Un’incredibile storia italiana



Quando un leader politico italiano arriva alla canna del gas si gioca inevitabilmente la carta del ponte sullo Stretto di Messina. Non ci si arriva subito. L’escalation passa inevitabilmente per una sequenza di provvedimenti inutili e truffaldini come l’abolizione dell’IMU o gli ottanta euro che si concretizzano nel dirti che ti viene dato del denaro senza specificare che te ne viene tolto altrettanto, se non di più, visto che la zecca è chiusa e i soldi non piovono più dal cielo. In Italia del ponte sullo stretto non se ne fotte niente nessuno. Sicuramente non se ne fottono niente a […]

E’ tornato il ponte, perché?


Se vuoi veramente capire il nostro paese, quello che vuole cimentarsi in un’opera ingegneristica colossale come il ponte sullo stretto, quello che voleva candidarsi per ospitare le olimpiadi, quello che vuole risolvere tutto da solo il problema delle migrazioni, quello che affronta la più gravi crisi economica e finanziaria di tutti i tempi con gli ottanta euro al mese e vedendo la luce in fondo al tunnel un giorno sì e uno pure, devi rinnovare la patente. Si tratta di un procedimento di una brutale stupidità che inizia e finisce cacciando soldi e ti lascia con la voglia di metterglieli […]

Rinnovare la Patente in few easy steps


Le nubi che si rincorrono scure, il vento che piega le cime degli alberi, le prime gocce che cadono aprendosi come fiori sull’asfalto rovente, l’odore di terra polverosa, i lampi che si susseguono veloci all’orizzonte, i rombi sordi, la pelle che si tende all’aria fredda, mia figlia sdraiata sul mio corpo, la televisione accesa con il volume abbassato, la penombra della camera, il pomeriggio di un sabato d’estate che sommessamente annuncia l’autunno. § Le nostre vite sono come pagine di un quaderno. Siamo tutti parte dello stesso oggetto, ma imprescindibilmente separati. Ciascuno di noi racconta una parte della storia che […]

Settembre