L’autoscatto col papa o playboy? 35


Tutti che acclamano. Che bravo questo Papa. Alla portata di tutti. Finalmente ci voleva. Che tenerezza…l’autoscatto col Papa.
C’è qualcosa che non va. Mi ritrovo nel 2013. La scienza ha fatto la sua strada, ci ha illuminato la mente con le sue scoperte. Possiamo con certezza asserire che il temporale non è il castigo di una divinità perché siamo stati cattivi. Poi c’è Darwin…vabbè…piccolo particolare.

L’autoscatto col Papa

Eppure continuiamo a voler credere alle favole (tanti, non tutti per fortuna). Ma fin qui nulla di male. Senonché l’ingerenza cattolica nello Stato mi infastidisce, e non poco. Allora mi affido alla gioventù, gente che cresce a pane e pc, il web, la comunicazione, il sapere…e mi ritrovo dei ragazzini felici come se fossero al loro primo concerto rock o al loro primo appuntamento, per un autoscatto col Papa.

Beh lasciatemi dire che lo trovo orrido. Vedere nuove generazioni stare dietro a “istituzioni” obsolete non può che mandarmi nel baratro. Spero con tutto il cuore di vedere mio figlio,a quindici anni, guardare playboy di nascosto e non ritrovare sulla sua pagina facebook un autoscatto con un Papa.

Di Rossana Luccisano



Questo lettore ha risposto all’appello di MC che cerca nuovi autori

Informazioni su Contributo redazionale

A seguito di un attacco hacker il database degli autori degli articoli di MC è stato compromesso. Questo articolo è stato scritto da un contributore di MC, ma non è stato possibile risalire a chi. L'autore, se lo ritiene opportuno e necessario, può richiedere la ri attribuzione del contenuto via contatti del sito.

35 commenti su “L’autoscatto col papa o playboy?

I commenti sono chiusi.