La Terza Guerra Mondiale a Colpi di Tassi Negativi 3


Max Keiser (nato il 23 Gennaio 1960) è un produttore americano ed ex broker azionario. Keiser è il conduttore di “On the Edge”, un programma di notizie e analisi trasmesso dall’Iraniana Press TV. Ha inoltre presentato Keiser Report, un programma finanziario trasmesso da RT, Ex Russia Today. Keiser e lo speciale per la vigilia di Capodanno, il “Keiser business Guide” al 2010 per  BBC Radio 5 Live.

Keiser ha anche condotto “The Oracle with Max Keiser” su BBC World News. In precedenza ha prodotto ed è apparso regolarmente nella serie TV “People & Power” sul canale in inglese di Al-Jazeera. Tiene un programma settimanale di finanza e mercati su Londra Resonance FM oltre a scrivere per The Huffington Post (da Wikipedia).

Vi proponiamo un video nel quale denuncia la strumentalità della crisi e la paragona alla terza guerra mondiale. Vengono, inoltre, presentate alcune informazioni, quali i tassi negativi in Svizzera, di non facile reperibilità sulla stampa italiana.

 

 

Per comodità dei lettori di MC, riportiamo la trascrizione in inglese dell’ultima parte del suo intervento e la relativa traduzione in italiano (grazie a seipuntotrentasette). Le note, con i riferimenti, sono in coda alla traduzione.

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=umJ6co__lz8[/youtube]

This is a war. This is World War III. This is the new war using financial derivatives. And the objective is to preserve the speculative rates given to the Wall Street bankers of zero percent. You know, Ben Bernanke this week came out and said “we’re gonna be keeping this rate of zero percent for over two years or indefinetly”. That doesn’t help workers, that doesn’t help savers, that doesn’t help society, that only helps speculators, that only helps the plunderers. And if you look at those riots in London, all those plunderers on the streets would be doing was mimicking the plundering at Goldman Sachs and JP Morgan. I’m surprised Goldman Sachs is not down on the street trying to recruit these kids to work at Goldman Sachs and JP Morgan ! They are excellent plunderers, why don’t they work on Wall Street ? They’ve proven themselves ! Let’s give them the job !

Bernanke’s job is to be down in the mouth and say that he must keep interest rates low. That’s its job ! And to determine where interest rates should be, he looks at a series of statistics that do not include energy or food ! So he does not see inflation ! He only looks at things that are falling in price. And therefore he concludes that there’s deflation and that the interest rates must be near zero. And in Switzerland now interest rates have gone negative. They’re charging people to keep money at the bank, also the United States are utilizing negative interest rates. That’s to be… my prediction would be… that’s to be widespread all over the G20 nations, negative interest rates forcing people into these speculative banks, which of course benefit to terrorists, the financial terrorists, JP Morgan, Goldman Sachs, HSBC, Barclays, the central banks, the Bank of International Settlement, the rating agencies, the hedge funds ! This is a war !

Traduzione

Questa è una guerra. Questa è la Terza Guerra Mondiale. Questa è la nuova guerra combattuta utilizzando gli strumenti finanziari derivati​​. E l’obiettivo è quello di preservare il tasso speculativo dello zero per cento concesso ai banchieri di Wall Street (( «Sono aumentati rischi di una recessione», ha inoltre avvertito la Fed, decidendo così, non solo di lasciare i tassi di interessi interbancari a breve tra lo zero e lo 0,5 per cento, ma di dare anche una proiezione temporale a questa strategia: il costo del denaro – ha promesso il comunicato – «rimarrà eccezionalmente basso fino a metà del 2013». fonte )). Sai, Ben Bernanke (( Presidente del Comitato dei Governatori della Federal Reserve, fonte ))questa settimana è venuto fuori e ha detto che “stiamo pensando di tenere questo ritmo dello zero per cento per oltre due anni o addirittura per sempre”. Questo non aiuta i lavoratori,  non aiuta i risparmiatori, non aiuta la società. Aiuta solo gli speculatori, aiuta solo i saccheggiatori. E se si guarda alle rivolte a Londra, tutti quei saccheggiatori per le strade non stavano facendo altro che imitare il saccheggio di Goldman Sachs e JP Morgan. Sono sorpreso che Goldman Sachs non è giù in strada a cercare di reclutare quei ragazzi per lavorare in Goldman Sachs e JP Morgan! Sono ottimi predatori, perché non lavorano a Wall Street? Hanno dato prova di sé! Diamogli un lavoro!

Il lavoro di Bernanke è quello di tenere la bocca chiusa e limitarsi a dire che che si devono mantenere bassi i tassi di interesse. Questo è il suo lavoro! E per determinare l’entità dei tassi di interesse si basa su una serie di statistiche che non includono energia o cibo! Così non vede l’inflazione! Lui guarda solo le cose che sono i cui prezzi stanno calando. E quindi conclude che c’è deflazione (( La deflazione è, in macroeconomia, una diminuzione del livello generale dei prezzi, l’opposto dell’aumento generale dei prezzi che si definisce inflazione.  fonte)) e che i tassi di interesse deve essere vicino allo zero. E in Svizzera ora i tassi d’interesse sono andati in negativo (( vedi il sito dell’autorità confederale elvetica )). Praticamente fanno pagare le persone per tenere i soldi in banca, anche gli Stati Uniti stanno utilizzando i tassi di interesse negativi. Questo è … la mia previsione è… che questa misura sta per essere diffusa in tutte le nazioni del G20, i tassi di interesse negativi costringono la gentea mettere i soldi nelle mani di queste banche speculative, che ovviamente beneficia i terroristi, i terroristi finanziari, JP Morgan, Goldman Sachs, HSBC, Barclays, le banche centrali, la Banca dei regolamenti internazionali (( La Banca dei Regolamenti Internazionali BRI, in inglese: Bank for International Settlements, BIS, è un’organizzazione internazionale avente sede sociale a Basilea, in Svizzera. Fondata nel 1930 in attuazione del Piano Young, essa è la più antica istituzione finanziaria internazionale. Pur essendo un’organizzazione internazionale, la BRI è strutturata come una società anonima per azioni, avente un Consiglio di amministrazione e un Direttore generale; tuttavia, le sue azioni possono essere sottoscritte unicamente da banche centrali o da istituti finanziari designati. Attualmente possiedono quote azionarie, e sono pertanto rappresentate alle sedute dell’Assemblea generale, 55 banche centrali, nonché la Banca Centrale Europea. fonte )), le agenzie di rating, i fondi speculativi! Questa è una guerra!