La Bianca Signora del Lago 5


Cuore di luce, spargi bellezza
Nelle giornate che minacciano pioggia,
Torna con me, con i tuoi piccoli sandali rossi.
Io ti porto tua figlia
Che come gemma di fiore
È grezza allo sguardo, ma promette splendore.
E sapendoti altrove
Di guerra e di rabbia mi incendio di amore



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 commenti su “La Bianca Signora del Lago

  • Antonello Puggioni

    Death is nothing at all.
    I have only slipped away to the next room.
    I am I and you are you.
    Whatever we were to each other,
    That, we still are.

    (H.S. Holland)

  • Matteo

    Hai ancora uno scopo grandissimo, da perseguire con il dolore nel cuore e la rabbia nella mente. Ci vuole una grande forza, grande, grande, grande. Ti auguro il meglio e che il tempo possa darti un po’ di sollievo. A volte sembra che la sola nostra unica scelta sia chinare la testa alla tremenda ingiustizia del destino e, almeno io, provo a imparare queste tremende lezioni vista l’impossibilità di scelta o soluzioni alternative. Un abbraccio.