Il Telefono, la mia Croce 5


telepicc.jpgQualche tempo fa al nostro redattore Doxaliber è capitata una disavventura con l’operatore telefonico Tele2; riporto parte della sua disavventura.

“Alla fine dell’anno scorso ho cambiato città, mi sono trasferito da Campobasso, città nella quale ho lavorato per un anno, a Lecce, la mia città natale. Contestualmente al mio trasloco ho richiesto il trasferimento della mia ADSL Tiscali, dalla linea telefonica di CB (che nel frattempo ho dismesso) ad una linea telefonica di Lecce, intestata a mio padre.
Il trasferimento dell’ADSL, a dispetto dei tempi segnalati, è stato velocissimo: il 6 Dicembre ho chiesto il trasferimento ed il 14 Dicembre Tiscali mi ha avvertito dell’avvenuto trasferimento della linea. Purtroppo al ritorno a Lecce, avvenuto alla fine dell’anno, verificai che la linea ADSL effettivamente c’era ma, per ragioni che non si riuscivano a capire, non ero in grado di connettermi (il router mi segnalava errore username o password). Questa situazione durò a lungo, creandomi enormi disagi.”
Continua a leggere su Doxaliber

Ieri abbiamo ricevuto una lettera sfogo da parte del nostro amico Mstatus a cui capita un’altra disavventura, questa volta con la Telecom. Riportiamo integralmente la lettera, censurando con gli asterischi le parole un po’ più forti (evidentemente il mal di fegato è tanto).

Cara Mente Critica, la mia è la misera voce di un utente commerciale Telecom, che non conta un c****, salvo quando devo pagare la bolletta! Quando devo pagare la bolletta, o per proporre le più grosse stronzate, i signori della Telecom, servizio tecnico compreso, sono sempre pronti. Tanto è, che l’anno scorso mi hanno fatto buttare nel cesso circa 1.400 euro sostituendomi il centralino vecchio (ritenuto malfunzionante, invece era un problema di centrale), con un centralino nuovo che non era necessario cambiare (intanto io i soldi li ho cacciati).
Cosa mi succede ora? In ufficio, dopo un temporale, sabato scorso (Zona Udine Nord), sono senza telefono da una settimana, funziona solo l’ADSL! Altre utenze commerciali sono nella mia stessa situazione, compresa un’agenzia immobiliare! Dopo aver sentito l’orribile voce meccanica, e la successiva voce semi umana dell’operatore lunedì, che mi diceva che il guasto sarebbe stato riparato quanto prima, e che alle successive richieste l’operatore mi diceva che lui non poteva fare nulla, sono ancora qua! Senza telefono. Dato che il telefono in ufficio mi serve per lavoro, rispetto al cellulare che uso soltanto con l’amante, e che la bolletta l’ho sempre pagata, ora mi sono proprio rotto il c****! Visto che di solito tratto argomenti di religione, e che di fare denunce e cose simili mi interessa poco, non mi resta che lanciare un anatema sulla Telecom (nessuno escluso), in particolare ai suoi funzionari, ai suoi tecnici, ai suoi proprietari, e via di seguito: che gli pigliasse da correre, ovvero che la diarrea cada su di loro! Subiscano la diarrea per il tempo che io resto senza telefono! Non sono cattivo, solo occhio per occhio e dente per dente. E’ da una settimana che stanno trafficando nella stradina adiacente con cavi, e ammenicoli vari. Basta! Avete rotto Telecom della malora! Siete peggio dei pretacci. Non sapendo a chi scrivere, dato che i nervi, assieme ai cog****i, me li ha fracassati e me li sta fracassando la Telecom (se si vuole gestire un servizio si sia in grado di riparare i guasti con la dovuta celerità, oppure ci si tolga dalle p**** e si vada a mettere broccoli), mi scuso per lo sfogo, e ho scritto qua.

Saluti
Mstatus”

Ecco, ho censurato un po’ per poter riportare integralmente.
Ops, ho dimenticato di censurare qualche cesso…

Se avete casi analoghi avvisateci, provvederemo a dare il giusto risalto alle segnalazioni.

 


Informazioni su Contributo redazionale

A seguito di un attacco hacker il database degli autori degli articoli di MC è stato compromesso. Questo articolo è stato scritto da un contributore di MC, ma non è stato possibile risalire a chi. L'autore, se lo ritiene opportuno e necessario, può richiedere la ri attribuzione del contenuto via contatti del sito.

5 commenti su “Il Telefono, la mia Croce

  • Juan

    Io ho un caso analogo, in breve:

    avevo alice rossa, hanno proposto a mio padre di passare ad alice blu. Versione business, piu bella piu fica e poi il modem blu eh che cazzo.

    Un'offerta da non rifiutare, ok passiamo ad alice blu.

    Sembrava tutto normale poi un bel giorno mio padre chiama il centro assistenza perchè ha dei problemi con la linea. Loro scoprono che alice blu non è mai stata attivata e in realtà stiamo usando ancora la vecchia. Allora i geni che fanno? Disattivano la linea vecchia, lasciandoci senza connessione in attesa che una figura misteriosa denominata "il Tecnico" attivi la nuova. Probabilmente basta spuntare una checkbox e infilare un cavo da qualche parte e pertanto serve il Tecnico. In breve, in attesa che il Tecnico compisse il miracolo siamo rimasti senza connessione una settimana. Che tanto mio padre, agente di commercio, non ha bisogno di internet: usa il telegrafo e i piccioni per mandare le offerte ai clienti. Che tanto io, che dovevo preparare delle carte per la scuola, non avevo bisogno di internet.

    Ovviamente noi chiamavamo ogni giorno il centro clienti preoccupandoci della salute de il Tecnico. Siamo anche arrivati a minacciare di cambiare operatore, telefoni compresi, ma quando il servizio clienti di un azienda paga gente per risponderti: "cambi pure tanto tornano tutti da noi", vuol dire che sei nella merda. E io pago.

  • mstatus

    Nel mio sfigatissimo caso, ho telefonato stamattina, devo aspettare ancora circa un decina di giorni (salvo miracolo)… In rispota ad un commento ho scritto che facevo prima ad andare a Lourdes!

    Saluti

    Mstatus

    P.S. Ringrazio per aver dato spazio anche alla mia voce rabbiosa. Chissà forse qualcuno della Telecom legge, si impietosisce, e mi riaggiustano prima il telefono. Per il momento che facciano scorta di Imodium!

  • Juan

    No il Tecnico non doveva passare da casa nostra, c'era qualcosa da fare "lato Telecom".

    La linea adesso funziona, credo che il Tecnico stia bene (mstatus permettendo).

  • spes74

    Io mi sono spaventata con l'anatema e ho dato voce allo sfogo! 😉

    Scherzi a parte, leggendo un po' in giro ci sono molti casi del genere e la maggior parte sono gestiti malissimo: raramente si trova qualche utente che parla bene del proprio operatore in casi di problematiche da risolvere.

I commenti sono chiusi.