Dopo il Menù del Senato, Tocca alla Camera. Scandaloso!!! 4


Ieri, il Corriere della Sera e la Repubblica, con grande tempestività e professionalità, propongono ai loro lettori il menù della mensa aziendale del Senato della Repubblica Italiana. In tempi di crisi come quelli che stiamo vivendo ,  è un grande atto di trasparenza e una straordinaria dimostrazione che l’informazione libera ed indipendente sa colpire il potere nei suoi gangli vitali. Ovviamente, non ha nessuna importanza che le foto del menù circolassero in rete da tre o quattro settimane, perché tutti sappiamo che se una cosa non la dicono i giornali o la tv non è vera.

MenteCritica non vuole tirarsi indietro. Dopo il menù del Senato è tempo di svelare quello della Camera dei deputati. In attesa che il Corriere e la Repubblica completino il quadro informativo con i loro possenti mezzi, ecco quella che noi definiamo un’ipotesi. Certo, l’abbiamo reperita in rete perché nessuno di noi è un deputato e il nostro capo supremo è un ciccione disgustoso perennemente (ed inutilmente) a dieta, ma potrebbe essere vera. Voi che ne dite?


Clicca sull’immagine per farti venire l’acquolina in bocca. Yuuuummmm!!!


4 commenti su “Dopo il Menù del Senato, Tocca alla Camera. Scandaloso!!!

I commenti sono chiusi.