Comandante Nebbia


Informazioni su Comandante Nebbia

Uno a cui è toccato uno zaino pesante.

14
Su questa pagina non ho tette da mostrare e non posto la foto del caffè con la schiuma a cuoricino ogni mattina. Non parlo di calcio, di ricette, di gossip, non metto foto di modelli con mutande strettissime e sessi ipertrofici, non condivido foto di cani abbandonati e non faccio il mercatino dell’usato. Su questa pagina non pretendo di essere obiettivo, sono chiaramente di parte: la parte che rappresento è la mia perché sono una carogna e quando inizio a convincermi che un partito politico stia facendo bene, cerco tutti i motivi per dirne male. E questo perché se tutti […]

L’Indignazione di Gregge


1
Via gli 80 euro per finanziare la flat tax. Magari non basterà e quindi si taglierà qualche altra cosa. In Italia la politica si articola in tre macro blocchi operativi.  Nella primo, quando si ambisce al potere, i partiti vivono una stagione immaginativa simile a quella infantile nella quale si sogna di fare mestieri ad accesso quasi impossibile tipo l’astronauta o il notaio. Oddio, se conoscete un bambino che sogna di fare il notaio va sicuramente seguito da uno specialista, però credo di aver reso l’idea. Quando si giunge al governo, poi, inizia la fase che definirei della “conservazione dell’energia” […]

Delle Inutili Cose


5
Esiste qualcosa in comune tra i due incidenti stradali di ieri, uno dei quali si è trasformato in una strage. Entrambi sono avvenuti a seguito di una collisione. Nel video relativo all’incidente di Bologna, è più che evidente che l’autista della cisterna dormiva o, peggio, era distratto. Ora che leggerete il seguito sappiate che parlo a ragion veduta. Nella mia carriera professionale da civile ho ingegnerizzato una serie di soluzioni per il mondo dell’Intelligent Transportation System. Tutte sfruttate all’estero che qui in Italia abbiamo altri cazzi da fare. Se non sapete di cosa sto parlando è perché qualcuno, in Italia, […]

Fatti non Pugnette



Parigi è caduta alle 09:35 di stamattina, ora legale dell’Europa Centrale. Il nemico si è fatto breccia nelle difese della periferia di nord ovest precedendo la sua avanzata con un lungo cannoneggiamento che nulla di buono lasciava presagire. Verso le dieci ogni trasmissione è cessata e, ad ogni nostra richiesta, l’unica risposta è stato il fruscio della statica. La stazione, insieme al resto delle difese è stata travolta. Con la caduta della piazzaforte, e senza nessuna vedetta che possa riferire sulla situazione, l’unica conclusione è che il fronte nord occidentale sia crollato e che la strada verso la madrepatria sia […]

Delle Fragili Cose


3
Qualche giorno fa ho scritto di teste di cazzo e cose che fanno le teste di cazzo. L’esperienza mi ha insegnato che la differenza tra testa di cazzo e gente pericolosa è tutta nella distanza. Una testa di cazzo può gridare un insulto, lanciare un sasso o sparare con una pistola ad aria compressa perché si tiene lontana dalla vittima. La gente pericolosa, invece, è quella che accorcia la distanza e arriva al contatto. Per meglio dire, tra sparare a una persona e prenderla a coltellate o strangolarla c’è una differenza di determinazione notevole, anche se alla fine l’effetto è […]

Accogliere e Convivere


2
Sull’onda della (a mio umile parere) poco opportuna citazione cinematografica del presidente Mattarella, repubblica.it lancia il trend topic dei sette immigrati in 45 giorni. Mattarella parla poco. Dovrebbe stare attento perché con questi numeri basta una sola cazzata per fare impennare la casistica. Repubblica.it come QUALSIASI organo di informazione italiano, è fazioso. Io non ho niente contro la faziosità. Siamo tutti di parte e dirlo con chiarezza è una civile dimostrazione di onestà. Invece, a molti piace presentarsi come il “London Times”, ma lavorare come la “Pravda”, il che non va bene. Sette immigrati attinti da corpi contundenti propulsi da […]

Psicopatologia delle Teste di Cazzo



5
Vorrei scrivere due cose su due recenti fatti di cronaca per offrire una riflessione più ampia di quella che, istintivamente, si è portata a fare. Gli sciacalli Una bambina di dieci anni che viene abusata è un fatto gravissimo, ma per comprendere meglio il meccanismo non bisogna fermarsi al mero fatto di colore del prete pedofilo. La bambina vive in una famiglia disagiata che, a quanto sarebbe stato affermato, si è appoggiata per sostegno a quello che, in quel momento, incarnava un’istituzione per definizione assistenziale. Aggiungo che la mia mente sospettosa da vecchio poliziotto, in parallelo si sta interrogando su […]

Sciacalli e Armi


10
Oggi, facendo retromarcia, ho tamponato un’auto. Non ho avuto nemmeno il tempo di capire compiutamente cosa fosse successo che mi sono ritrovato circondato da due donne e da un uomo che hanno iniziato a colpire con pugni e calci i vetri e la carrozzeria della mia macchina urlando qualcosa in una lingua che non riuscivo a comprendere. Io portavo con me una persona invalida al cento per cento, una disabile di anni 81 e una bambina di anni nove che è rimasta traumatizzata. Quando finalmente ho capito che si trattava solo di un leggero tamponamento, sono sceso, ho affrontato le […]

La prigione


5
In questi, che ormai sono tempi di latitanza della ragione ed inaridimento della fede, è sempre più difficile distinguere e comprendere le cose. Il razzismo, per esempio, si è affermato come arma politica sia nella sua versione originaria, sia nella sua antitesi. Sul razzismo si costruiscono fortune politiche, ma lo stesso è possibile fare utilizzando l’antirazzismo come strumento per sigillare le bocche degli avversari politici affibbiando l’infamante accusa appena l’opinione espressa si discosta da quella pura dell’antirazzista. Eppure il razzismo è un fenomeno secondario che è parte minoritaria di una patologia più generale. Se solo una parte di noi sono […]

Razzismo e Pregiudizio