Archivi giornalieri: 31 marzo, 2018


Il mio fronte meridionale è caduto e forse dovrei iniziare questa pagina parlando del dolore che provoca la morte, ma non voglio farlo perché la morte è una cosa miserabile e non merita tanta soddisfazione. Parlerò allora di coraggio, onore, amore, rispetto, senso del dovere e forza perché in questo, che è uno dei passaggi più lunghi e più duri della mia vita, ho bisogno di vederne la parte più nobile che pure esiste e non è possibile negare. Ho preteso di essere io a chiudere la bara di mio padre perché quando un figlio seppellisce un genitore non può […]

28 marzo