Archivi giornalieri: 31 Dicembre, 2013


Hanged Pals 39
Chiamando il Nulla Negli ultimi tempi, un po’ anche per colpa della crisi, ho dovuto riprendere un vecchio lavoro che mi porta a stare lontano dalla famiglia e vicino al male della Terra. Capita che per qualche giorno io non stia a casa e non possa vedere la mia bambina. Mi hanno raccontato che, durante una di queste assenze, chi ha provato a giocare con lei chiedendole:”Dov’è papà?”, dopo un po’ l’ha vista sparire. L”ha cercata e l’ha trovata seduta vicino al telefono, con la cornetta in mano, mentre, a voce bassa, ripeteva: “Papà, papà, papà”. Non ho mai sentito […]

Over and Out


10
Dice che la notte tra sabato e domenica non dormì. Il tempo di spegnere la luce, di tirarsi la coperta sulle spalle, ed ecco il solito pensiero che veniva a chiudere l’uscio. Che il suo mestiere era di imbarcare i coatti che il tempo abbandonava sulla riva del giorno e di traghettarli dall’altra parte, alla Sponda d’Occidente. Per toglierselo di torno biascicò il consueto guazzabuglio di padrenostro e d’avemaria (brandelli d’un esorcismo imparato da bambino) e con quel viatico s’inoltrò nella terra di nessuno che è l’attesa del sonno, una palude che svapora fantasmi, che sono stati sogni prima di diventare ricordi. Dice che il […]

L’uomo senza ombelico