Archivi giornalieri: 24 Dicembre, 2013


25
Parto da Luna in una notte di gelida pioggia mentre minuscole meteoriti di ghiaccio rimbalzano allegre sul tessuto lucido della tuta. Sono passate da poco le tre, ora di Greenwich. Ho finito di caricare la mia piccola nave. Controllo le spie che brillano come fiammelle, mando energia al motore e faccio quota. Dopo pochi minuti Luna è dietro di me. Gelida e scura, come d’ordinanza. Mentre sfreccio tra rade stelle luminose, concentrato come solo si può essere nella notte profonda dello spazio, guardo nello specchio le mie passeggere addormentate, l’immensa ricchezza che la mia nave conduce. Col dito sfioro il […]

Notte di Natale


20
Un tempo sono stato anche io un bambino. Almeno credo. Sì, credo di sì. Da qualche parte ho delle foto ed un vecchio film 8 millimetri dove un ragazzino in bianco e nero che mi somiglia molto fa le facce buffe tenendo sullo sfondo un’Italia anni sessanta che è uguale a quella che si vede nei film. Ricordo che avevamo una Fiat 850 color caffellatte. La targa era SA1*64**. Guarda tu, la ricordo ancora. Aveva lo sterzo sottile, fatto di qualcosa di molto simile alla bachelite, ma sicuramente era di plastica.

Pagine