Archivi giornalieri: 28 Settembre, 2013


14
Un anno fa come oggi sbucavo su Potsdamer Platz con le mie valigie lilla. C´era il sole, come oggi, ma il freddo era già arrivato. Ero lì, senza una casa, senza un lavoro, senza un amico, senza conoscere la lingua. Ero ad una partenza ed eppure mi sembrava un arrivo. Ero sottile e tagliente. Ero lucida e spietata. Ero molto più coraggiosa di oggi, ma anche più spaventata. C´è chi la mia l´ha definita una fuga, una follia, un´opportunità per la carriera, una decisione coraggiosa, una scelta triste, una cosa temporanea, un´ennesima fuga dei cervelli, un atto di viltà.

Cittá Grigia: anno 1