Archivi giornalieri: 8 settembre, 2013


96
Parte Prima – Il Ricordo Incancellabile L’otto settembre del 1943, con una velocità che non aveva precedenti nella storia mondiale e che tuttora resta senza similitudini, il sistema di governo di questo paese si dissolve nel nulla. Con un breve quanto laconico messaggio radiofonico, l’allora capo del governo, maresciallo pietro badoglio, fugge al Sud insieme al re abbandonando esercito e popolazione civile alla trista mercé di truppe d’invasione alleate e naziste. Nel giro di poche ore l’intero apparato governativo si dissolve. Soldati e civili rimangono senza riferimenti, l’idea di stato e di nazione crolla come un castello di carte. Gli […]

Otto Settembre


33
La storia che segue è accaduta veramente. Ho solo cambiato un paio di nomi Sarà stato ottobre, o forse novembre, del 1975. Avevo 16 anni e frequentavo la terza classe del Liceo scientifico della mia città. Erano anni di forte ideologizzazione nelle scuole, anni in cui muovevano i primi passi i “parlamentini” disegnati dai Decreti Delegati: quegli Organi Collegiali che ancora esistono, sebbene oggi siano diventati rinsecchiti e burocratici organismi in cui spesso si celebra il nulla. Ma allora, nell’anno del loro primo apparire, sembravano un’invenzione rivoluzionaria, una novità che avrebbe portato, si diceva, la democrazia e la società dentro […]

Frottole rosse