Archivi giornalieri: 21 Luglio, 2013


18
L’insegna è anonima. Il piano è il terzo. Lei aspetta con pazienza l’ascensore e mentre sale ripensa mentalmente a quello che intende chiedere. L’uomo ascolta in silenzio, deve averne sentite tante. Ogni tanto prende qualche appunto. Di sottofondo c’è una musica leggera, ma lei non riesce a capire se sia diffusa nella stanza o se venga da altrove. Al termine del racconto, l’uomo rimane a guardarla in silenzio per qualche secondo. Poi, a bassa voce, le chiede: “Lui è morto?”. “Sì, ovviamente, mi sono informata e so che non si accettano trasporti che coinvolgono persone ancora in vita”. “Infatti. Ha […]

Il Ponte di Einstein-Rosen