Archivi giornalieri: 3 Luglio, 2013


44
Quando stamattina ho letto il messaggio di Antonello, per la prima volta dopo anni, ho sentito un brivido scorrermi lungo la schiena. Perché quello di Antonello, nella brevità, nell’economia di aggettivi, nella bruta esposizione dei fatti, non era il solito sfogo che si legge su rete, ma una sorta di bollettino che mi ha suscitato inquietanti similitudini. Ricordi di un gruppo di uomini che tiene un sottile tratto di fronte. Un tratto di fronte dove si incardina tutto il sistema di difesa della regione. Uomini martoriati dal fuoco, che sono rimasti isolati, che hanno pochi viveri, pochissime cartucce e che, […]

Salvare il Soldato Antonello


217
Spero che lo spirito dell’amato Richard Matheson, ovunque si trovi, mi perdoni se uso il suo magnifico romanzo per dare il titolo a questa mia confessione. Romanzo che a mio parere è una perfetta metafora della condizione del sottoscritto: la solitudine assoluta di un uomo qualunque che deve farsi invisibile per sopravvivere in un mondo popolato da famelici vampiri. Solitudine che ovviamente si può moltiplicare per milioni di altri qualunque, ma questo è un altro discorso. Arrivando al dunque, ebbene sì, lo confesso: sono un Evasore. Prima di subire i tormenti suggeriti dal buon Dellefragilicose in un post di qualche […]

Da leggere e Rabbrividire: Io Sono Evasore (ma anche povero)