Archivi giornalieri: 9 Marzo, 2013


62
Non volevo farlo, non ne vedevo il senso, e poi queste cose mi danno fastidio. Avevo letto della cosiddetta “inchiesta” de l’Espresso sugli affari dell’autista di Grillo; è bastata un’occhiata per capire che si trattava di fumo, niente di più. La solita operazione di basso sciacallaggio indirizzata a persone vicine all’obiettivo da colpire; in altri ambienti si chiama “vendetta trasversale”. Nulla su cui valesse la pena di perdere tempo. Poi mi capita sotto gli occhi questo articolo di Stefano Feltri sul Fatto Quotidiano di oggi. E mi incazzo. Sì, perché se l’operazione dell’Espresso è la solita, meschina, squallida, vigliacca palata […]

L’equo sciacallaggio


22
L’8 Marzo non ho festeggiato, in fondo è una ricorrenza che ha ben poco da festeggiare.  Il gran numero di ragazzine entusiaste e il profumo di mimosa a saturare l’aria, poca e stantia, dell’autobus offrono tuttavia molti spunti di riflessione. Spesso ci hanno raccontato, e qualcuno lo avrà fatto anche oggi,  di come l’8 Marzo 1908, nel rogo di una una fabbrica di New York, siano decedute 129 donne. In ricordo di quel giorno, mascherando la misoginia dilagante, sarebbe nata la Giornata Internazionale della Donna, in cui l’ordine costituito, o disordine che dir si voglia, ricorda alle donne che una volta all’anno hanno facoltà […]

La festa della donna