Archivi giornalieri: 22 Gennaio, 2013


6
La magistratura costituisce un ordine autonomo e indipendente da ogni altro potere. Non è, ovviamente, un’affermazione mia; è scritto nella Costituzione all’articolo 104. Ma prima ancora di essere norma fondamentale dello stato è un principio essenziale della democrazia; Montesquieu nella sua opera “Lo spirito delle leggi” sosteneva che “tutto sarebbe perduto se lo stesso uomo, o lo stesso corpo di maggiorenti, o di nobili, o di popolo, esercitasse questi tre poteri: quello di fare le leggi, quello di eseguire le decisioni pubbliche, e quello di giudicare i delitti o le controversie dei privati”. La divisione dei poteri è principio irrinunciabile […]

I giudici, la politica e l’ipocrisia


1
Insisto: me lo devo. Perché il cronista al telegiornale ci avvisa che sta per aprirsi la “ricca pagina politica” e c’è pure ospite il vicedirettore di un giornale. I convenevoli e poi la prima domanda politica: “Lei crede che davvero Cosentino sarà candidato perché in grado ancora di ricattare i vertici del partito?” La domanda già di per sé poteva essere sufficiente a far sgranare gli occhi a quelli come me, ma la risposta non si è fatta attendere: “Sì, anche io penso che Cosentino sarà candidato, ma non posso affermare che abbia materiale per ricattare …”

Il Presentabile