Archivi giornalieri: 26 Ottobre, 2012


5
Immaginiamo di camminare tra le corsie di un ospedale. Saranno affollate, piene di camici bianchi e di lettighe che ospitano da giorni pazienti in attesa di una stanza. Qualcuno di loro, più fortunato, avrà già un posto. Altri saranno lì soltanto per una visita di controllo. Bene, questi ci interessano di più. Immaginiamo che uno di questi pazienti, visitato da un medico zelante, abbia un tumore e lo stia curando ormai da mesi. Sembra tutto a posto, dopo l’intervento e la chemio neanche l’ombra di un malanno. Ci sarebbe da fare una terapia di mantenimento per evitare che qualche cellula […]

Terremoti: Geofisica e medicina


1
Siamo così disperati che ormai, il “moderato ottimismo” è una buona notizia che riempie il cuore. Stamattina va addirittura meglio del previsto, e si osserva un “cospicuo ottimismo”, derivante dall’annuncio del “passo indietro” di quel tizio la cui storia, spero, non vorremmo mai dimenticare, così com’è stata per l’altra, quella che se solo l’avessimo imparata a memoria, ci saremmo risparmiati la deriva catastrofica e senza ritorno – ahimè – che ci ha piegato tutti.

Lascia o raddoppia?