Archivi giornalieri: 16 Ottobre, 2012


12
Pausa pranzo. Chiacchiero con Max di Beppe Grillo e critico il fatto che non abbia una posizione sull’Euro: “Nella situazione attuale una forza politica che non abbia una posizione chiara sull’Euro è come se non esistesse”. Max: “Ma è giusto che non ce l’abbia. Loro sono per la democrazia diretta, per cui saranno poi i cittadini a scegliere la strada da seguire, sull’Euro come su tutto il resto”. Ecco, ci risiamo, ancora l’idea secondo cui i politici eletti non devono avere idee e progetti propri ma eseguire le direttive che di volta in volta gli arrivano dai cittadini. Un’idea che […]

Della democrazia diretta e altre stupidate


2
C’è molto apprezzamento in giro, per il gesto di responsabilità che il tizio ha fatto col suo “passo indietro”. Leggo dichiarazioni piene di soddisfazione, a volte persino di gratitudine. Non resto più nemmeno basita, semplicemente prendo atto. Scrivo forse solo per ribadire – e perché resti nella sconfinata memoria di Internet – che secondo me, quel tizio si sta assicurando il palazzo di Roma più bello che c’è, senza nemmeno dover pagare l’affitto. Anzi, abiterà al Quirinale gratis e a spese nostre. Quel giorno infausto – sappiate – io festeggerò la mia libertà; il mio doveroso distacco da tutte le […]

Un passo indietro