Archivi giornalieri: 11 Ottobre, 2012


15
Cuffaro va in permesso al suo paese perché il padre sta male. Mi sembra lecito e civile. All’uscita dalla casa del padre a Raffadali (Agrigento) i suoi concittadini lo salutano con applausi e grida: “Ciao Totò!” Ecco questo è si lecito, ma assai incivile. Anche Er Batman, al suo paese non è poi tanto ladro e poi, alla fine, ha persino fatto bene a rubare. Perché non è fesso, perché così fan tutti, perché comunque ha fatto anche del bene. Non che siamo nuovi a queste cose, anzi! Con pazienza e un ventennio di berlusconismo spinto, l’italiota ha imparato la […]

Bene! Bravo! 41 Bis!


1
Queste brevi riflessioni sono state stimolate dalla mia partecipazione alla III conferenza internazionale sulla decrescita, svoltasi a Venezia dal 19 al 23 settembre. Si può dire tranquillamente che la conferenza è stata un successo: circa 700 partecipanti che provenivano da 47 paesi diversi, età media piuttosto bassa (più di un terzo degli iscritti aveva meno di 30 anni), grande partecipazione sia alle assemblee plenarie sia ai workshop (circa 80 in tre giorni), circa 180 papers discussi. La capacità dimostrata dagli organizzatori italiani dimostra che anche in Italia il movimento della decrescita, nelle sue varie componenti, è una realtà consolidata.

I Nodi della decrescita.