Archivi giornalieri: 11 Gennaio, 2012


22
Secondo La Repubblica e Il Corriere, i tassisti hanno un parlamentino. Non un parlamento, per carità. Un parlamentino, una cosa piccola, coccolosa, carina. Magari hanno anche un i ministerini, il governino e il presidentino del consiglio, forse proprio l’ormai celeberrimo Bittarelli, grande cultore della supercazzola e, di conserva, adattissimo a cotanto ruolo ( o ruolino) istituzionale.

La Rivolta dei Taxi, dei Notai, dei Farmacisti, dei Commercialisti ...


2
Ferruccio De Bortoli è il direttore responsabile de Il Corriere della Sera, venerabile testata italiana che contende a La Repubblica il primato delle copie vendute. Per questo ha senso richiamarlo alle sue responsabilità di direttore, ancora di più di quanto non ne abbia fare lo stesso con Mario Calabresi de La Stampa e con i direttori di altre testate minori. Perché certe narrazioni tossiche finiscono per avere effetti devastanti, alimentando ignoranza e razzismo. Diversamente da quanto accade con le più autorevoli testate internazionali e in particolare con quelle anglosassoni, i giornali italiani non hanno figure come quella del “garante dei […]

Ferruccio De Bortoli, direttore irresponsabile e furbetto


2
STORIA D’UN PAESE IMPROVVISAMENTE SVEGLIATOSI “CONTRO NANO”… Il dato è tratto: Silvio Berlusconi è morto! (politicamente, s’intende…) Il 12 novembre, rassegnando le dimissioni, il Cavaliere ha irrimediabilmente inciso la parola “fine” su di una stagione politica protrattasi quasi un ventennio, inaugurata e conclusasi praticamente allo stesso modo: con un videomessaggio agli Italiani, coerente fino all’ultimo con il suo inimitabile stile da “tele imbonitore”. Era il ‘94 quando il magnate italiano delle tv commerciali “scendeva in campo” annunciando una “rivoluzione liberale”, riuscendo in un’impresa dai più giudicata temeraria: smontare pezzo per pezzo l’impetuosa “macchina da guerra” dell’allora Pds, segnando di fatto […]

Silvio Berlusconi: l’“ultimo comunista”…