Archivi giornalieri: 20 Maggio, 2008



48
Cara madre,perdonami se dalla mia partenza non ho più avuto modo di contattarti, come sai io non so scrivere, per questo mi sto facendo aiutare da un amico che, non ci crederai, abitava proprio in un villaggio vicino al nostro ed è partito insieme a me; per qualche strano paradosso non l’ho mai incontrato se non una volta giunto qui. Lui è uno nobile, ma se c’è una cosa che ho imparato subito dopo la mia partenza è proprio che le caste per noi emigranti non esistono, per gli abitanti di questo paese siamo tutti uguali. Il viaggio è stato […]

Lettera di un Immigrato


4
Finalmente Berlusconi ha risolto la spinosa vicenda dell’ALITALIA. Ha formato la cordata di imprenditori italiani, ha fatto un prestito all’azienda aerea in grave difficoltà economiche, ha ridato certezza ai suoi lavoratori (con qualche piccolo, ma proprio piccolo, anzi trascurabile sacrificio: circa tremila licenziamenti), risolvendo in un baleno la “vexata quaestio”. La sua straordinaria capacità di risolvere i problemi dell’Italia l’ha dimostrata senza essere ancora presidente del consiglio. Miracolo dei miracoli! Che poi si sia prelevato 300 milioni di euro dalle tasche degli italiani, che forse non saranno mai più restituiti, che conta? Bisogna guardare in faccia la realtà e agire […]

Dall’Alitalia, alla Scuola, al Precariato. Tempi Duri per Tutti