un giorno 23

un giorno li dimenticherete tutti: la faccia di cazzo di matteo, la voce da piatto rotto della laura, gli occhioni sgranati e fessi di maria elena, il cazzo moscio di silvione, la pronuncia da borgatara della marianna, le lacrime da coccodrillo della elsa, la faccia di cartone di mario, le esternazioni a schiovere di giorgione. […]


Di Antimateria e Universi Alternativi 10

Quando in un film di fantascienza di serie B non si sa che cazzo fare per mettere a posto una situazione complicata, ci si può sempre giocare il jolly dell’antimateria. Diciamoci la verità, chi cacchio si e’ mai posto veramente il problema di verificare cosa sia veramente questa antimateria? Nella migliore delle ipotesi uno s’immagina […]


Olimpic Banana 2024 – Bisogna perdere 11

Ci cascano di nuovo. I nuovi padroni della repubblica fruttata, con ancora più veemenza, ripropongono in salsa revival la candidatura di Roma ai giochi olimpici del 2024. E sperano che anche noi ci caschiamo. Del resto, con tutto il prosciutto che le reti nazionali (tutte, nemmeno La7 stavolta si salva) ci hanno posato sugli occhi […]


Le Ragioni del Male Necessario 15

Le sorti a cui si è condotto il mondo, l’estrema facilità con la quale il male può essere trasmesso come messaggio, rendono sempre più conveniente utilizzarlo come vettore di ideologie nel nome della vendetta per ingiustizie subite e per condizioni di vita disperate. Medio Oriente, Pakistan, Europa dell’Est, i teatri dove il male assurge a […]


I nemici esistono 90

Nella semantica della condivisione sociale l’uso (e l’abuso) dei termini nazismo, nazista è abituale. Israele è nazista, gli ucraini sono nazisti o, a seconda del punto di vista, i russi hanno effettuato un’aggressione nazista, ecc. La verità è che molti non considerano il fatto che il nazismo ha impartito una grande lezione alla storia. Ha […]

L'educazione sentimentale

the view outside a dark mind - Marius Vieth http://www.mariusvieth.com/

Confessioni di un violento – Eclissi 12

Così egli scacciò l’uomo; e pose ad oriente del giardino d’Eden i cherubini, che vibravano da ogni parte una spada fiammeggiante, per custodire la via dell’albero della vita. (Genesi 3:24)   Volteggio nel freddo ventre della regione di spazio che circonda Terra. Sotto di me il pianeta azzurro si piega in una falce di luce […]


Breadcrumbs 2/2 7

-Fiamminghi Dalle sculture in pietra o in legno alle piccole icone, ogni figura è una prosa cesellata con attenzione e pazienza. Gli esseri viventi conservano uno sguardo fisso in un vuoto che vive oltre il senso della rappresentazione. I volti custodiscono peculiarità e difetti, portando nell’espressione la paura e l’umile consapevolezza di essere nudi al […]

Eliana Petrizzi

Apocalypse di inSOLense http://insolense.deviantart.com/

La Cellula 46

Trentanove giorni sono ormai trascorsi, decisamente troppi perché si possa ancora sperare nel miracolo di una Fumata, fosse anche nera. Ormai comincio a pensare che nessuno uscirà più dal Conclave, e che quello sepolto in tutta fretta, sovvertendo un protocollo millenario, sia stato l’ultimo Vescovo di Roma. Il trono di Pietro vacilla. Forse la Sistina […]


Die Wand (Il Muro) 7

Fu nell’ultimo giorno d’estate dell’anno che precedette il Grande Buio che i mastri muratori dell’imperatore issarono gli ultimi massi a congiungere i due estremi del muro che cingeva, come un cuore di pietra, la terra ubertosa della Madre Patria. Più o meno alle sette di una cupa sera di settembre, lentamente, fu calato l’ultimo macigno e […]

dark-wall-texture

La cultura in sciopero? 13

Ma prego fate pure. Prendete e mangiatene tutti. Questa è la nostra cultura, offerta in sacrificio per voi. Poco importa se l’apprezziate e ne vorreste ancora. A noi, più di tanto non interessa. O almeno, non sappiamo dimostrare la nostra attenzione verso le espressioni artistiche, storico e culturali che i nostri avi ci hanno gentilmente […]


Facce da Default 29

Spacconi, indifferenti, sfacciati, quelli che stanno sulla cima della piramide. Convinti che con quello che hanno accumulato, qui e all’estero, con gli amici che si sono fatti, con le case che hanno comprato, gli aerei, le proprietà, le azioni e i conti in banca, il futuro è assicurato per loro, per i loro figli, per […]

Di  Marius Vieth http://www.mariusvieth.com/

Foto di Maice

Non passeranno! 17

“Bene ragazzi, sto organizzando per voi una visita al centro di riciclaggio della plastica, almeno vedete che lavoro andate a fare se non finite di studiare”. Era il primo anno di liceo e quella visita non la facemmo mai. Quelle parole, però, mi colpirono.  Tanto da ricordarmele ancora oggi. Non so spiegarmi bene il perché […]